Accedi
Home / · Lifestyle / Come capire se il Secondo Chakra è in equilibrio

Svadhisthana, il secondo chakra, è responsabile per la nostra creatività, per le nostre emozioni e per il modo in cui viviamo la nostra sessualità. 

Un chakra può essere in disequilibrio sia per eccesso che per difetto di energia. Questo si manifesterà in modi diversi. Vediamo come gli equilibri e gli squilibri del secondo chakra influenzano la nostra vita.

Quando Svadhisthana è in equilibrio: 

  • Siamo connessi con le nostre emozioni e sappiamo come gestirle. 
  • Siamo creativi in ogni aspetto della nostra vita.
  • Ricerchiamo la bellezza e il piacere di vivere. 
  • Siamo entusiasti della vita e ci dedichiamo a ciò che ci appassiona. 
  • Esprimiamo genuinamente e spontaneamente l’essenza della nostra anima. 
  • Il nostro bambino interiore è felice e si esprime con spontaneità.
  • Parliamo in modo sensuale, colorato, fluido e gioioso. 
  • Connettiamo facilmente con gli altri e abbiamo relazioni sane. 
  • Fare l’amore è un atto sacro e consapevole, che dona profonda guarigione.

Quando Svadhisthana è in disequilibrio: 

  • Non c’è gioia, entusiasmo o passione nella nostra vita.
  • Non riusciamo a provare piacere autentico, la vita sembra essere piatta e insipida.
  • Cerchiamo invano di colmare il persistente senso di vuoto che sentiamo.
  • Tendiamo a sviluppare dipendenze (cibo, sesso, droga, piacere).
  • Ci lasciamo trasportare dal flusso degli eventi, senza sapere dove stiamo andando.
  • Ci sentiamo spesso in colpa e abbiamo la tendenza a scusarci per ogni cosa.
  • Viviamo la vita con distacco, inflessibilità e rigidità.
  • Non abbiamo confini sani con gli altri e possiamo avere problemi relazionali.
  • Possibilità di sviluppare problemi che coinvolgono l’area sessuale.

Eccesso di Energia: Essere emotivamente instabili, lunatici, indulgenti, invadenti nelle relazioni, gelosi, ossessivi nei pensieri e nei comportamenti, esibizionisti, schiavi del piacere, lussuriosi, sessualmente manipolativi. Non avere confini sani, avere la tendenza ad autosabotarsi. Sperimentare cambiamenti di umore repentini. Sviluppare dipendenze legate al cibo, sesso, droga o piacere sfrenato. 

Mancanza di Energia: Essere emotivamente insensibili, timidi, pessimisti, annoiati, rigidi, impotenti, dipendenti da altre persone, bisognosi, autodistruttivi, sentirsi in colpa. Avere mancanza di desiderio sessuale e di creatività, rifiuto o paura del piacere in tutte le sue forme. Sviluppare comportamenti da vittima o martire e tendenza ad avere dipendenze. 

Disequilibrio Fisico: Problemi legati al sistema riproduttivo, problemi mestruali, fibromi uterini, cisti ovariche, candida, malattie testicolari e prostatiche, problemi di fertilità. Problemi legati ai reni e al sistema urinario. I più comuni sono i calcoli o l’insufficienza renale.

Altri Video
· Lifestyle / Vlog
La gratitudine è un’abitudine che si coltiva ogni giorno ed è lo strumento con il quale misuriamo la n...
· Lifestyle / Kundalini Yoga
Il Kundalini Yoga è una meravigliosa pratica che ci aiuta ad elevare la nostra frequenza e ad aumentare il no...
Accedi
Non hai un Abbonamento?
25-28 Luglio | Partecipa al ritiro di Vibrant kundalini:
Viaggio degli Arcani
Yoga, Rituali e Tarocchi nel Cuore delle Marche