Accedi
Home / · Lifestyle / Come capire se il Settimo Chakra è in equilibrio

Sahasrara, il settimo chakra, è responsabile per la connessione con l’aspetto divino della creazione e per la comprensione della verità universale. 

Un chakra può essere in disequilibrio sia per eccesso che per difetto di energia e questo si manifesterà in modi diversi. Vediamo come equilibri e squilibri del settimo chakra influenzano la nostra vita.

Quando Sahasrara è in equilibrio: 

  • Siamo consapevoli di essere sempre connessi con tutto ciò che ci circonda.
  • Viviamo in completa fiducia, sapendo che siamo sempre sostenuti da forze superiori.
  • Ci sentiamo parte di un grande spettacolo divino e non ci sentiamo mai soli.
  • Siamo connessi con la verità universale e riceviamo costante guida spirituale.
  • Abbiamo trasceso la realtà materiale e l’attaccamento, siamo in comunione con il tutto.
  • Riconosciamo e facciamo esperienza del divino quotidianamente. 
  • Siamo consapevoli di essere una goccia nell’oceano della vita, tutto è impersonale.
  • La nostra vita è piena di magiche sincronicità e grandi connessioni.
  • Siamo in grado di ricevere la guida di angeli e maestri ascesi. 
  • Sperimentiamo illuminazione, beatitudine e pura connessione.

Quando Sahasrara è in disequilibrio: 

  • Abbiamo una mentalità chiusa, possiamo essere fanatici o eccessivamente dogmatici. 
  • Viviamo in uno stato di costante preoccupazione e depressione.
  • Abbiamo paura della morte e di tutto ciò che è ignoto. 
  • Siamo scettici nei confronti della vita e della spiritualità. 
  • La solitudine ci fa paura e cerchiamo sempre qualcuno con cui passare il tempo. 
  • Non riusciamo a restare in silenzio e abbiamo sempre bisogno di fare qualcosa. 
  • Siamo pieni di attaccamenti e troviamo sicurezze solo nelle cose materiali.
  • Non ci sentiamo parte di nulla e facciamo fatica a connettere con ciò che ci circonda. 
  • Non siamo connessi con la nostra guida interiore, né con le nostre guide esterne.

Eccesso di Energia: Possibilità di avere psicosi e manie, essere fanatici, dogmatici, ossessionati dalle regole religiose o dal cercare i segni universali. Essere dipendenti dalla religione e non accettare punti di vista diversi, essere disconnessi dalla verità universale e attaccati a quella personale. 

Mancanza di Energia: Essere confusi o scettici sul concetto di Dio, della spiritualità e di tutto ciò che trascende la realtà materiale. Essere materialisti e totalmente disconnessi da sé stessi, dagli altri e dall’ambiente. Fare fatica a riconoscere e connettere con l’aspetto divino della creazione e a comprendere lo scopo della vita. 

Disequilibrio Fisico: Problemi al sistema nervoso, poca memoria e coordinazione, spossatezza, insonnia. Possibilità di avere allucinazioni, fischi alle orecchie, mal di testa, emicrania, eccessiva sensibilità alla luce e al suono, Alzheimer, epilessia, schizofrenia, tumori al cervello.

Altri Video
· Lifestyle / Crescita Personale / Energia del Mese
Settembre è stato intenso e anche se con Ottobre entriamo con due piedi nella stagione autunnale, l’ener...
Accedi
Non hai un Abbonamento?
25-28 Luglio | Partecipa al ritiro di Vibrant kundalini:
Viaggio degli Arcani
Yoga, Rituali e Tarocchi nel Cuore delle Marche